Home Cultura Cultura Genova

ArteGenova | Un’opera in divenire con 65.536 artisti di tutto il mondo

0
CONDIVIDI
ArteGenova 2020 | Un’opera in divenire con 65536 artisti di tutto il mondo

Interessante iniziativa presso lo stand “Galleria il Redentore” di Venezia in essere ad ArteGenova 2020 allo stand 168, in corso di svolgimento fino a lunedì 17 febbraio 2020 nel piano superiore del Padiglione ‘Blu’ della Fiera di Genova.

Opus Magnum vuole essere l’opera d’arte più grande della storia, ideata dall’artista ecuadoriano Manuel Carriòn che coinvolge 65536 artisti di tutto il mondo che affrontano 256 tematiche con la missione di costruire un’unica opera che rappresenti il nostro passato, presente e futuro.

Il mosaico dell’umanità verrà presentato durante la Biennale di Venezia del 2021 con l’obiettivo di svegliare la consapevolezza per trovare l’armonia tra essere umano e natura, grazie all’arte.

ArteGenova 2020 | Un’opera in divenire con 65536 artisti di tutto il mondo

Per collaborare con questa opera d’arte, è necessario entrare sul sito ‘www.manuelcarrion.com’ e scoprire la tematica del mese.

Dopodiché sarà necessario realizzare la propria opera di dimensioni 10×10 cm, con un massimo di 4 cm di spessore utilizzando qualsiasi tecnica o supporto.

Compilare un modulo di partecipazione sul sito e spedire l’opera alla Galleria il Redentore, Isola di Giudecca 188/B, Venetian Sono, 30133, Venezia – Italia.

La galleria è aperta dal giovedì alla domenica dalle 16.00 alle 19.30.