Home Consumatori Consumatori Genova

Amt e la Fase 2 dell’emergenza sanitaria

0
CONDIVIDI
Amt e la Fase 2 dell’emergenza sanitaria

Genova. Oggi lunedì 4 maggio è scattata la Fase 2 dell’emergenza sanitaria e anche Amt, ha adeguato il proprio servizio intensificando le corse di bus, metropolitana e impianti verticali.

Nello specifico, il servizio bus è passato all’80% rispetto al servizio invernale feriale.

Sono state rafforzate in particolar modo le linee di forza che sono quelle che hanno registrato nelle ultime settimane il maggior utilizzo da parte dei cittadini.

L’incremento delle corse è stato focalizzato nelle giornate feriali, dal lunedì al venerdì.

La metropolitana mantiene l’apertura nei feriali alle ore 5.00 e la chiusura alle ore 21.00, ma intensificherà il servizio passando al 70% rispetto al consueto feriale invernale ordinario con i treni che avranno una frequenza di 6/7 minuti.

Riaperta la funicolare Sant’Anna che dal 4 maggio sarà in servizio tutti i giorni dalle 7.10 alle 19.50.

In funzione anche la funicolare Zecca-Righi che quest mattinata ha avuto un guasto tecnico e il cui servizio è stato espletato da bus sostitutivi.

In osservanza alle disposizioni previste dall’ultimo DPCM, cambiano le norme per viaggiare con il sistema intermodale di AMT.

A bordo dei diversi servizi si sale muniti di mascherina ed osservare le forme di distanziamento sociale sedendosi solo sui sedili ove non saranno presenti adesivi di divieto.

Per i bus divieto di oltrepassare la catenella che divide la zona dell’autista. Per quanto riguarda le porte è rigoroso utilizzare le porte di salita e discesa per dividere i flussi in entrata e in uscita dai mezzi.

In metropolitana sono disciplinati i flussi dei passeggeri ed alcuni accessi delle stazioni sono chiusi.