Home Cronaca Cronaca Genova

Ambulante abusivo a Manin, furgone sequestrato e multa da 5 mila euro

0
CONDIVIDI
L'autocarro sequestrato dalla Polizia Locale

Gli uomini del reparto Sicurezza Urbana della Polizia Locale di Genova hanno sequestrato ieri, in piazza Manin a Castelletto, un autocarro usato da un ambulante per vendere la merce in un’area interdetta dal Comune nell’ambito del territorio del locale Civ.

La sanzione prevista dalle normative regionali è di 5mila euro.

Il mezzo è stato sequestrato perché utilizzato come vero e proprio bancone dal proprietario.

L’uomo, che ha perso la licenza di ambulante a Genova a causa delle ripetute inosservanze delle norme e ha presentato richiesta di licenza al Comune di Busalla ed è in attesa dello scadere dei 45 giorni previsti per il diniego o il silenzio assenso.
Oltre al camion sono stati sequestrati 60 mazzi di aglio, 61 angurie e 154 cassette di frutta, consegnate come di consueto ad un ente benefico per il consumo.
La Polizia locale prosegue l’impegno per il contrasto all’abusivismo commerciale in ogni sua forma.