Home Spettacolo Spettacolo Genova

Alter Ego a Voltri: Se la musica fa bene

0
CONDIVIDI
Alter Ego

Si sono definiti “un gruppo di amici che non riesce a smettere di fare musica insieme”. Si sono formati nel 2015, unendo la passione comune nonostante le tante differenze.

Il gruppo nasce all’interno dell’Associazione Voltrimusica, storica organizzazione del ponente genovese che si occupa di promuovere lo studio e la diffusione della musica vocale e strumentale, di far conoscere artisti e gruppi musicali attivi soprattutto a livello locale e valorizzare importanti luoghi d’arte presenti nel nostro territorio con incontri di ascolto musicale ad alto livello artistico.

Tutti i componenti fanno già parte da anni dell’associazione, chi come strumentista, chi come corista e dalla frequentazione nasce l’idea di creare un gruppo musicale in grado di spaziare tra più generi e stili possibili ed in grado di offrire musica adatta ad ogni fascia di età, che sia coinvolgente e che “faccia saltare”. Stiamo parlando di “Alter Ego”, una band dall’offerta musicale accattivante e frizzante, che ha all’attivo svariati concerti eseguiti in occasione di feste territoriali del ponente genovese, ai quali il pubblico ha risposto con grande entusiasmo.

La formazione attuale è composta da: Stefano Priano (basso elettrico), Danilo Chiossone (chitarra elettrica), Lorenzo Siri (chitarra elettrica), Francesco Castiglione (tastiere), Simone Agosto (batteria) e Giulia Chiossone (voce). Il repertorio spazia da Zucchero ad Adele, passando per i classici del rock ma senza dimenticare la musica italiana, con una scaletta che sa coinvolgere davvero tutti i presenti.

Tra le tante date del tour estivo, la band voltrese suonerà sabato 14 luglio sul piazzale della Scuola Media “Andrea Ansaldo” in Salita Egeo a Voltri, in occasione dei tradizionali festeggiamenti per il “Palio del Carmine”, storica sfida tra i bambini dei rioni voltresi tra giochi e goliardia.

Alle 21.00 inizierà il concerto degli “Alter Ego”, con ingresso libero e gratuito ma con una particolarità che ci illustra Giulia “Iaia” Chiossone, voce e frontwoman della band: “Abbiamo deciso di aiutare il centro di distribuzione viveri per le famiglie in difficoltà della delegazione, che da tempo distribuisce appunto derrate alimentari a chi sia bisognoso. Nessuno è obbligato a portare qualcosa, tuttavia ciò che verrà raccolto sarà assolutamente molto gradito”.

E’ per questo scopo che il gruppo chiede al pubblico di arrivare al concerto con l’idea di creare un “pacco viveri”, portando uno o più di questi prodotti a scelta, da donare al centro: carne in scatola; tonno in scatola; zucchero; latte a lunga conservazione; olio; marmellata; omogeneizzati; caffè.

Al concerto, sul piazzale, sarà realizzato uno spazio raccolta gestito dai volontari della parrocchia di Sant’Erasmo che si occupano della distribuzione. Appuntamento allora per sabato 14 luglio alle 21.00, buona musica, divertimento e un reale gesto di solidarietà. (Foto di Alter Ego)

Roberto Polleri 

Per la conclusione della settimana del palio dei cantoni voltresi, gli Alter Ego offriranno un concerto sabato 14 luglio sul piazzale della scuola media Ansaldo di Voltri.
Abbiamo pensato di mettere insieme le forze per aiutare il centro di distribuzione viveri di S. Anna, che continua ad accogliere ed aiutare le famiglie in difficoltà del nostro territorio.
Per questo motivo, chiediamo al pubblico di venire al concerto con un “pacco viveri” da poter offrire al centro di distribuzione.
Gli Alter Ego sperano di poter raccogliere più viveri possibile, ma ci serve il vostro aiuto! Al concerto ci sarà una zona adibita a punto di raccolta.