Home Consumatori Consumatori Genova

Agricoltura: approvati registro e logo regionale delle De.Co.

0
CONDIVIDI
L’assessore regionale all’Agricoltura, Stefano Mai dichiara:“Da oggi ogni De.co. potrà essere registrata ufficialmente presso Regione Liguria e avere un logo chiaro per l’identificazione.

Ad annunciarlo è l’assessore regionale all’Agricoltura, Stefano Mai. “Da oggi ogni De.co. potrà essere registrata ufficialmente presso Regione Liguria e avere un logo chiaro per l’identificazione.

Sono soddisfatto perché tramite questo passaggio adottiamo uno strumento chiaro e trasparente che potrà supportare lo sviluppo del turismo agroalimentare della nostra splendida regione e al tempo stesso utile a non far disperdere le nostre tradizioni”.

Come precisa l’assessore Mai, entro fine mese si terrà un incontro con le amministrazioni comunali. “Incontreremo i Comuni in Regione il 31 ottobre. La riunione sarà l’occasione per spiegare i meccanismi del registro e le opportunità che rappresenta. È bene ribadire che le De.co., purché riguardino le tradizioni liguri e i nostri eccellenti prodotti agroalimentari tipici, sono uno strumento di promozione e valorizzazione dei territori. Per questo motivo il registro ha grande importanza, perché permette di fare ordine. Fino a oggi siamo arrivati a 117 De.co. proposte da 49 Comuni, ma puntiamo a crescere in breve tempo”.

La procedura di iscrizione, spiega l’assessore Mai, è molto semplice.
“Abbiamo scelto di creare una modalità di adesione semplificata. Tutto potrà essere effettuato online direttamente dai singoli Comuni e poi come Regione vaglieremo le domande”.

Con il registro, le De.co. otterranno anche un logo regionale.
“Ho ritenuto necessario dare una certa uniformità ai loghi delle De.co., in modo da renderle maggiormente identificabili. Per questo motivo abbiamo creato un logo che fungerà da simbolo di riferimento del registro. In questo modo ogni Comune potrà adottare un logo per ogni singola De.co. ed integrarlo all’interno del simbolo regionale”.