Home Cronaca Cronaca Genova

A un mese e mezzo gli si ferma il cuore, rianimato dalla mamma guidata da 118

0
CONDIVIDI
Centro commerciale Fiumara di Genova Sampierdarena (foto d'archivio)

Salvato dalla mamma. Un bimbo di un mese e mezzo, colpito da arresto cardiocircolatorio, è stato rianimato dalla donna che gli ha praticato il massaggio cardiaco guidata al telefono dagli operatori del 118.

E’ successo oggi pomeriggio nel negozio Oviesse del centro commerciale Fiumara di Sampierdarena. Mamma e bebé erano in compagnia di nonna e zia.

All’arrivo dei soccorritori, che hanno ricevuto la richiesta di intervento in 14 secondi dal 112, il piccolo aveva già ripreso a respirare e quindi è stato trasferito in codice rosso all’ospedale pediatrico Gaslini, dove è è stato ricoverato con prognosi riservata.

Determinante per rianimare il piccolo anche l’intervento dei volontari del soccorso della Fiumara muniti di defibrillatore.

Subito dopo è intervenuto un medico rianimatore del Gaslini fuori servizio che era nel centro commerciale e il medico di zona del 118.