Home Cronaca Cronaca Genova

A Sturla incontro di Acli sullo spreco di cibo

0
CONDIVIDI
A Sturla incontro di Acli sullo spreco di cibo

Lo ha detto anche Papa Francesco: “Un terzo del cibo prodotto nel mondo viene sprecato. In Italia vengono buttate 4.000 tonnellate di cibo ogni anno. La cultura dello scarto produce molti frutti amari, dallo spreco di alimenti all’isolamento di tanti anziani”.

Una bella iniziativa arriva da Genova. Con il Patrocinio del Ministero del lavoro, della Regione Liguria e di Acli Genova, e ACLI organizzano l’evento “Recupero delle eccedenze“.

L’appuntamento è allo Spazio Municipale Istituzionale in via Sagrado 13r, situato a pochi minuti dalla stazione di Genova Sturla il giorno martedì 3 dicembre, con inizio alle ore 15.

L’incontro, curato da Antonio Russo (Segretario di Presidenza Nazionale Acli) e Italo Sandrini (Presidente Acli Verona), intende offrire ai cittadini le nozioni sul recupero delle eccedenze alimentari, prendendo in esame i progetti “Rebus” di Verona e “Social Market La Cambusa” di Genova.

Gli esperti risponderanno a eventuali domande che potranno essere poste dal pubblico presente al fine di capirne i benefici.

L’evento si inserisce all’interno dell’ ”Atto di sussidiarietà 2018/2019”, dove si inserisce il progetto “Ogni stagione porta i suoi frutti”.

Franco Ricciardi

Franco Ricciardi