Home Spettacolo Spettacolo Genova

A Genova Suoni d’arte Festival

0
CONDIVIDI
A Genova Suoni d'arte Festival
A Genova Suoni d'arte Festival

A Genova Suoni d’arte Festival celebra il 26 novembre a Villa Bombrini i 700 anni dalla scomparsa del Sommo Poeta.

A Genova Suoni d’arte Festival X edizione.

IL 26 NOVEMBRE LA SINFONIA DANTE S. 109 DI FRANZ LISZT A VILLA DURAZZO BOMBRINI: UN EVENTO PER LA CULTURA E LA SOLIDARIETA’

Venerdì 26 novembre, alle ore 20,30, la SINFONIA DANTE S 109 di Franz Liszt (1811-1886), nella versione di A. Stradal per pianoforte a 4 mani e coro femminile, nella splendida cornice di Villa Durazzo Bombrini (Sala Solimena al piano terra della Villa):

Emanuele Delucchi e Valentina Messa al pianoforte con l’ensemble vocale del coro ARTEMISIA XXI, diretti dal Maestro Luca Franco Ferrari, renderanno omaggio a Dante, a 700 anni dalla sua morte.

Un’occasione da non perdere per ascoltare ottima musica, in una scenografia di grande valore artistico e per partecipare a un evento di solidarietà.

Il concerto sarà infatti in beneficenza a favore di LIGURIA PRIDE ODV per sostenere il progetto RainbowLab:

spazio multifunzionale di recente apertura che si offre come punto di incontro per la popolazione LGBTI+.

In esso sono già attivi itinerari culturali e letterari volti al contrasto della violenza di genere e dell’omofobia, in collaborazione con la libreria Bookmorning, e presentazioni di film e audiovisivi, laboratori di ascolto e accoglienza a cura del Gruppo ZenaTrans.

Ingresso fino ad esaurimento posti con offerta libera a partire da 5 euro, necessaria la prenotazione.

A Genova Suoni d'arte Festival
A Genova Suoni d’arte Festival

Info e prenotazioni:

tutti i giorni con orario 10/12; 15/17 al numero 327 889 2549.

Inizio concerto alle ore 20:30.

Accesso in sala alle ore 20:00, con mascherina e Green Pass o in possesso di un tampone antigenico/molecolare negativo effettuato da non più di 48 ore.