Home Cultura Cultura Genova

A Compagna, martedi 29 conferenza di Matteo Frulio su Antonio Brignole Sale

0
CONDIVIDI
Antonio Brignole Sale. Busto onorifico Santuario S. Maria delle Grazie a Voltri

Martedì 29 alle 17 nell’aula San Salvatore in Piazza Sarzano (uscita della metropolitana) l’associazione di diffusione e tutela della lingua e cultura liguri presieduta dal Professor Franco Bampi, nell’ambito delle conferenze I Martedì de A Compagna, promuove il VI° appuntamento del ciclo 2019-2020

Relatore sarà Matteo Frulio sul tema “Antonio Brignole Sale: il grande ambasciatore del piccolo re”. Ingresso libero.

La Repubblica di Genova fu rappresentata al Congresso di Vienna dal ministro plenipotenziario Antonio Brignole Sale, il quale tentò in tutti i modi di conservarne l’indipendenza, antica di almeno otto secoli.

Ma le cose per la piccola e ricchissima Repubblica erano già decise. Annessa la Liguria al Regno di Sardegna, Antonio ne divenne ambasciatore stimatissimo in tutta l’Europa.

Infine, va ricordato che fu il padre di Maria Brignole Sale De Ferrari, la famosa benefattrice Duchessa di Galliera.

Matteo Frulio in un’intervista tv

Questa interessante figura di genovese sarà illustrata dal relatore, che ha dedicato i suoi studi non solo al Parco di Villa Duchessa di Galliera a Voltri, di cui è direttore scientifico, ma anche ai personaggi che lo hanno abitato. Tra questi Anna Giustiniani, Maria Brignole Sale Duchessa di Galliera e Antonio Brignole Sale.

L’aula San Salvatore della Scuola Politecnica dell’Università di Genova (350 posti a sedere) è in piazza Sarzano ed è raggiungibile, oltre che con la metropolitana, da piazza Carignano percorrendo il ponte di Carignano (Via Ravasco) oppure lungo la direttrice Piazza Dante, Porta Soprana, via Ravecca, Sarzano.

Info:

per programmi seguire il link http://www.acompagna.org/rf/mar/index.htm

per le rassegne fotografiche seguire il link http://www.acompagna.org/rf/index.htm

Marcello Di Meglio