Home Cultura Cultura Genova

A Chiavari #UnArcobalenoDiLibri la 1° biblioteca digitale

0
CONDIVIDI
A Chiavari #UnArcobalenoDiLibri la 1° biblioteca digitale

Parte il progetto dell’Ilaria Alpi – G. B. Della Torre #UnArcobalenoDiLibri.

Nasce #UnArcobalenoDiLibri la prima biblioteca digitale ed emeroteca condivisa tra gli istituti scolastici comprensivi Chiavari II – G. B. Della Torre.

«L’iniziativa ha il supporto dell’amministrazione comunale e della dirigente Maura Meschi. Durante l’ultima seduta di giunta, abbiamo stanziato un contributo pari a 2000 euro a favore delle scuole secondarie di primo grado chiavaresi per implementare la didattica online grazie all’acquisto di materiali appartenenti alla rete italiana di biblioteche digitali MLOL (MediaLibraryOnLine), piattaforma che consente l’accesso al digital lending (prestito digitale) di ebook» sottolineano Fiammetta Maggio, assessore  alla pubblica istruzione, Antonio Segalerba, presidente del consiglio comunale e Alberto Corticelli, consigliere comunale.

«Sono molto contenta perché, grazie alla sensibilità dell’amministrazione e alla collaborazione con l’istituto G.B. della Torre, prende il via un progetto al quale tenevamo molto e che oggi acquista ancora più importanza – dichiara Carla Lesino, dirigente dell’istituto comprensivo Chiavari II – MLOL è una piattaforma digitale unica nel panorama nazionale, specializzata nei prestiti digitali per i ragazzi delle scuole: ogni giorno potrà essere consultata un’importante emeroteca, costituita da giornali, quotidiani e riviste, e gli alunni potranno prendere in prestito almeno un libro ciascuno. Ad ogni alunno verrà assegnato un account personale per l’accesso alla piattaforma».

Aggiunge Manuela Carli, dirigente scolastica dell’istituto comprensivo G.B. Della Torre  «L’idea di attivare una biblioteca online è nata in occasione di uno degli incontri intercorsi con gli amministratori comunali. Sviluppata l’idea con i colleghi dell’Ilaria Alpi, abbiamo presentato un’iniziativa al Comune con la volontà di offrire nuove opportunità ai nostri giovani: #UnArcobalenoDiLibri, questo il nome della rete digitale Alpi – Della Torre. Il progetto, con durata annuale, vuole incentivare la lettura non solo come occasione di crescita ma anche come momento di piacere e svago per i ragazzi».