Home Cultura Cultura Genova

A 30 anni dalla Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia

0
CONDIVIDI
A 30 anni dalla Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia

Sabato 11 gennaio dalle 10 alle 13, a Palazzo Tursi si terrà un incontro dibattito per gli adulti e una mattinata di laboratori e giochi per i più piccoli

L’iniziativa, organizzata dalle associazioni culturali Mio Bimbo e Marco Repetto, ha il patrocinio di Comune e Regione (si allega la locandina).

A partire dalle 10, nel Salone di Rappresentanza, ci si interrogherà sul tema Oggi i diritti sanciti dalla Convenzione sono garantiti?

L’incontro si aprirà con i saluti dell’amministrazione comunale proseguirà con i seguenti interventi, moderati dal giornalista/scrittore Paolo Lingua:

Enrico Bet – vice presidente A.L.P.I.M. (Associazione Ligure Per I Minori)

Rosaria Bono – presidente Federnotai Liguria

Cesare Calabrese – psicologo, psicoterapeuta e psicoanalista, magistrato onorario Tribunale dei Minori Genova

Enrico Clerici – coordinatore comitato LUMEN

Roberto Surlinelli – direttore tecnico capo Polizia di Stato

Federico Ghiglione – professione papà

Giacomo Guerrera – garante Infanzia Comune di Genova

Stefano Macciò- direttore di Neonatologia e Pediatria Ospedale “Villa Scassi”

Tiziana Notarnicola – referente Fidapa Genova Due

Seguirà rinfresco

Contemporaneamente, nel Porticato di Palazzo Tursi si svolgeranno attività, giochi e laboratori per bambini, a cura di:

Il Sogno di Tommi e Eliodoro – Il gioco dell’oca dei diritti
Teresa Vatavuk della Corte dei Ratti – Narrazioni
B.A.C.A. Bikers contro gli abusi sui bambini – Info point e giochi
Stone balance con Nik & Nicola – Pietre in equilibrio
La Dimora Accogliente – Laboratorio creativo
Mio Bimbo con Serena Torello – Truccabimbi
Stefania Bosisio Castellucci – Laboratorio percussioni Drum Circle Zerocento