Home Sport Sport Genova

Waterpolo, A1: Pro Recco batte Torino 81 per 16-2

0
CONDIVIDI
Aicardi della Pro Recco

Si sono visti tutti i 38 punti di differenza che separavano Pro Recco e Torino 81: a Sori i biancocelesti vincono in scioltezza per 16-2 e mantengono la vetta solitaria del campionato.

Vujasinovic, privo di Echenique squalificato e Di Fulvio non al meglio, ritrova i centroboa Bruni e Aicardi. È proprio il savonese ad aprire la gara dopo appena 23 secondi.

La capolista in controllo del match, a metà gara conduce 8-2 con doppiette di Molina, Alesiani e Aicardi. Il centroboa azzurro è scatenato e segna altre tre volte nei successivi sedici minuti, mentre Tempesti fa buona guardia respingendo tutti gli attacchi degli uomini di Aversa. Scorpacciata di gol fino all’ultima sirena con gloria anche per il baby Pelliccia: a Sori finisce 16-2.

Oggi la squadra partirà alla volta di Barcellona: martedì, infatti, si torna in vasca contro il Sabadell nella nona giornata di Champions League.