Home Cronaca Cronaca La Spezia

Violenza sessuale alla Spezia, aggredita mentre fa jogging: preso 32enne africano

0
CONDIVIDI
Polizia (foto d'archivio)

Stamane una donna è stata vittima di una violenza sessuale alla Spezia mentre faceva jogging su una pista ciclabile.

Gli agenti di una Volante della Polizia sono intervenuti in via dei Pioppi e dopo una serie di ricerche è riuscita a fermare il presunto aggressore.

Si tratta di un africano originario del Gambia, di 32 anni, irregolare sul territorio italiano e mai rimpatriato.

Una volta allertati, gli investigatori hanno raccolto la descrizione dell’aggressore grazie al racconto della vittima e a quello di alcuni testimoni che hanno soccorso la donna.

Le rapidi indagini della Polizia hanno permesso di rintracciare il 32enne, che è stato preso e accompagnato in questura, dove è stato sottoposto a interrogatorio.