Home Cronaca Cronaca Genova

Via Prè, marocchino spaccia droga: arrestato e poi messo ai domiciliari scappa via

0
CONDIVIDI
Carabinieri arresto (foto di repertorio)

Nel pomeriggio dell’altroieri, in via di Prè, i Carabinieri della Stazione di Genova Maddalena hanno arrestato uno straniero per spaccio di sostanze stupefacenti. Reato aggravato dall’avere commesso il fatto nel Centro storico di Genova.

Si tratta di un 31enne marocchino, già noto alle Forze dell’ordine, sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali e mai rimpatriato, che è stato sorpreso a cedere a un tunisino circa mezzo grammo di hashish.

La successiva perquisizione personale ha consentito di sequestrare altre tre dosi di cocaina per poco più di un grammo complessivo.

Il nordafricano è stato messo ai domiciliari in attesa del giudizio, ma da ieri sera ha fatto perdere le proprie tracce evadendo dall’abitazione di residenza.