Home Cronaca Cronaca Genova

Via di Ravecca, un sabato notte come tanti: giovane picchiato a sangue

0
CONDIVIDI

“Sono le 5,30 di oggi. Siamo svegliati dall’ennesima rissa. Chiamiamo il 112, facendo una richiesta di aiuto per delle urla che arrivano da via di Ravecca. Sono quelle di un ragazzo che chiede aiuto perché lo stanno picchiando. Una signora si affaccia alla finestra e urla per cercare di farli desistere. Intanto viene allertata la Polizia di Stato”.

E’ il racconto di un sabato notte come tanti nel post movida genovese, che stamane ci ha riferito il portavoce del Comitato spontaneo di residenti e commercianti di Sarzano Claudio Garau.

“La gente continua a non capire perché una zona così esposta alle aggressioni o al vandalismo, per non parlare dello spaccio di droga, non sia sorvegliata dopo una certa ora nel fine settimana.

E’ inaccettabile che in vico del Fico e piazzetta dei Re Magi, a un paio di mesi dall’ordinanza anti vetro nel Centro Storico, non si possa essere stati in grado di ridare pace ai residenti che hanno le finestre su questi due vicoli.

Segnalo, inoltre, che intorno alle 6, un altro gruppo di persone in evidente stato di ubriachezza ha innescato un’altra rissa che ovviamente è finita anche con calci a moto parcheggiate e a saracinesche dei negozi della zona. La polizia è intervenuta un’altra volta”.