Home Economia Economia Genova

Venerdì positivo in Borsa, ma Carige (0.0047) cede su indiscrezioni stress test Bce

0
CONDIVIDI
Banca Carige sede centrale

Ieri giornata positiva per la Borsa italiana e calo dello spread a 287, ma Banca Carige ha chiuso a 0,0047 euro in calo del 2% sulle indiscrezioni dell’esito degli stress test della Bce.

Il Cet1 della banca ligure, soggetta agli stress test semplificati della Bce, sarebbe sceso sotto il 5,5% nello scenario avverso, soglia che in passato rappresentava il cuscinetto minimo di capitale da conservare per passare il test.

L’esito degli stress test condotti direttamente dalla Bce, che oltre a Carige riguardano Mediobanca, Iccrea, Bper, Credem, Popolare di Sondrio, non verrà reso noto al mercato né determinerà ‘bocciature’. I risultati verranno infatti utilizzati dalla Bce nell’ambito dello “Srep” ossia la valutazione con cui ogni anno la Bce fissa i requisiti patrimoniali minimi che una banca deve rispettare.