Home Gossip

Trump difende la moglie da radical chic e snob della moda: Melania la più grande

0
CONDIVIDI
Melania Trump (foto di repertorio fb)

“Gli snob elitari della stampa di moda hanno tenuto lontana dalle copertine delle loro riviste la First Lady più elegante della storia americana per 4 anni consecutivi”.

E’ il “tweet” lanciato ieri sui social network dal quotidiano online Breibart News e “ritwittato” subito da tantissimi follower, incluse le lettrici dei vari magazine di moda come Vogue e altri che non hanno mai dedicato una copertina a Melania Trump.

In molti hanno sottolineato come la bellissima ed elegantissima ex modella di origini slovene, effettivamente non sia andata sulle copertine delle prime pagine delle più blasonate riviste patinate. Mentre Michelle Obama, non certo così brillante per bellezza ed eleganza dei suoi vestiti, ne aveva ottenute una dozzina.

Il messaggio è diventato virale sui social network al punto che è stato ripreso pure sul profilo del presidente uscente degli Stati Uniti.

Donald Trump ha difeso a spada tratta la moglie, tacciando delle solite “fake news” anche la stampa del settore della moda: “Melania è la più grande First Lady di tutti i tempi. Bellissima e sempre elegantissima”.

E l’emittente Fox News ha commentato: “La Firs Lady Melania Trump non ha ricevuto il rispetto e l’apprezzamento che meritava durante il suo mandato. I suoi numerosi contributi sono invece degni di nota.

La signora Trump è entrata alla Casa Bianca come First Lady con l’entusiasmo e l’energia necessari per fare bene nel suo nuovo ruolo.

Uno dei doveri più importanti di una First Lady è il compito di essere la padrona di casa americana. Melania Trump si è distinta in questo ruolo, nonostante la sua mancanza di esperienza nel guadare attraverso il mondo politico”.