Home Cronaca Cronaca Imperia

Trovato cadavere in un canale di scolo a Ventimiglia

0
CONDIVIDI
Fiume Roja a Ventimiglia (foto Facebook Marcello Bevilacqua)

Potrebbe essere stato trasportato dalla piena del Roya

Ieri il cadavere di un uomo è stato rinvenuto vicino ad un canale di scolo in via Bosco dei Bormanni a Ventimiglia.

La salma sembra essere in buono stato di conservazione e, a quanto si apprende, era parzialmente vestita.

Nei giorni successivi all’ondata di maltempo che colpì il 2-3 ottobre la provincia di Imperia ed, in particolare, il Ventimigliese, vennero rinvenuti dieci corpi.

Ora quest’ultima cadavere è stato individuato nei pressi di un canale di scolo delle acque, ma non nelle vicinanze del fiume, e non è chiaro se possa essere stato trasportato dalla piena del Roya, che sul versante francese ha causato diverse vittime e dispersi.

Sembra invece escluso si tratti di una salma provenienti dal cimitero di Tenda, devastato, in parte, dal fiume in piena.