Home Politica Politica Genova

Traversi (M5S) unico ligure nel Conte bis: sottosegretario Infrastrutture e Trasporti

0
CONDIVIDI
Roberto Traversi (M5S) e Giuseppe Conte

“Da Palazzo Chigi arrivano ottime notizie per la Liguria. Il nostro portavoce alla Camera dei deputati Roberto Traversi sarà sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti.

A Traversi, unico ligure della squadra del secondo Governo Conte, auguriamo buon lavoro”.

Lo hanno annunciato oggi i consiglieri del Gruppo 5 Stelle in Regione Liguria.

“Ricoprire il ruolo di sottosegretario al MIT – ha dichiarato l’onorevole pentastellato – è un onore. La lista composta in questi giorni è il risultato di un grande lavoro di squadra e ringrazio tutti per la fiducia che mi è stata accordata. Lavorerò per tutti nell’interesse di tutti”.

Il neo sottosegretario (architetto e giornalista) è nato a Milano, ha 49 anni, è ligure d’adozione e ha frequentato l’Università di Genova.

Già candidato a Chiavari, l’anno scorso è stato eletto nel collegio uninominale 3  di Sestri Ponente.

Sarà l’unico a rappresentare la nostra regione nel Governo. Infatti, gli onorevoli Raffaella Paita (Pd) e Luca Pastorino (Leu) non sono entrati a far parte del Conte bis, come in un primo tempo si vociferava a Roma.

“E’ stato messo su un Governo – ha commentato l’ex viceministro genovese Edoardo Rixi (Lega) – che ha umiliato la Liguria. Per la prima volta un Governo di centrosinistra non ha un ministro ligure, non ha un viceministro ligure, mi risulta che al momento ci sia solo un sottosegretario del M5S, con cui comunque collaboreremo.

Magari rilanceremo il progetto del tunnel della Val Fontanabuona su cui con lui ci eravamo confrontati.

Credo che sia significativa la scelta di un viceministro siciliano, invece che valutare qualcuno rappresentativo di un territorio come la Liguria che in questo momento ha gravissime sofferenze dopo il crollo del Ponte Morandi”.