Home Politica Politica Genova

Tragedia Ansaldo, Bucci: occorre impegno forte, non rinviabile su sicurezza luoghi di lavoro

0
CONDIVIDI
Comune di Genova, Palazzo Tursi

“Profondo dolore per la tragica morte di Eros Centi, operaio in Ansaldo Energia. Il mio pensiero in questo momento va ai familiari e ai colleghi di lavoro a cui esprimo, a nome di tutta la città, il nostro sentito cordoglio e la nostra vicinanza”.

Lo ha dichiarato oggi il sindaco di Genova, Marco Bucci.

“Ribadisco, anche in questa nuova drammatica circostanza – ha aggiunto Bucci – il nostro appello per un impegno forte e non più rinviabile da parte di tutti sui temi della sicurezza sui luoghi di lavoro. E’ necessario che, da parte di tutti i soggetti interessati a questo importante e delicato tema, sia ancora più forte il senso di responsabilità per evitare incidenti inaccettabili in un Paese come l’Italia”.