Home Sport Sport La Spezia

Torino-Spezia 2-1, non basta il rigore di Manaj nel finale

0
CONDIVIDI

Lo Spezia perde all’Olimpico di Torino dove i padroni di casa riescono a controllare la gara con leggera paura nel finale.

Dopo tre mesi e mezzo il Torino torna a vincere in casa. Lo fa battendo 2-1 lo Spezia. Le reti di Lukic per i granata arrivano al 4′ su rigore per un fallo commesso su Sanabria e al 69′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo. In pieno recupero per lo Spezia a segno Manaj sempre dal dischetto per un fallo di Djdji.

Torino Spezia 2-1: risultato e tabellino
Marcatori: 4′ rig. e 69′ Lukic, 95 rig. Manaj

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Bremer (76′ Djidji), Rodriguez (46′ Buongiorno); Singo (85′ Ansaldi), Lukic, Ricci, Vojvoda; Seck (61′ Praet), Pjaca (61′ Brekalo); Sanabria (. A disp. Berisha, Gemello, Djidji, Aina, Mandragora, Pellegri, Linetty, Anton. All. Juric.

Spezia (4-3-1-2): Provedel; Amian, Erlic (46′ Antiste), Nikolaou, Hristov; Ferrer (70′ Strelec), Kiwior, Kovalenko; Agudelo; Manaj, Gyasi. A disp. Zoet, Zovko, Bourabia, Sala, Verde, Bastoni, Salcedo, Sher, Nguiamba, Bertola. All. Motta.

ARBITRO: Davide Ghersini

Ammoniti: 4′ Erlic, 24′ Nikolau, 62′ Bremer