Home Cronaca Cronaca Genova

Tigullio, violenze sulle donne: 23enne colombiano picchia fidanzata. Arrestato

0
CONDIVIDI
Maltrattamenti e violenza (foto di repertorio)

Violenza sulle donne anche nel Tigullio.

I carabinieri della Stazione dell’Arma di S. Margherita Ligure e di Lavagna, a seguito del provvedimento del recente protocollo denominato “Codice Rosso”, ieri hanno arrestato un colombiano di 23 anni, gravato da pregiudizi di polizia e mai rimpatriato, a seguito delle reiterate minacce e maltrattamenti e aggressioni nei confronti dell’ex fidanzata 18enne.

Inoltre, gli investigatori hanno dato esecuzione al provvedimento di allontanamento nei confronti di un 56enne di Rapallo, gravato da pregiudizi di polizia, poiché è risultato che aveva reiterato maltrattamenti (commessi già dal 2017) in danno della compagna convivente.

Pertanto, dopo le formalità, il 23enne è stato messo agli arresti domiciliari, mentre il 56enne è stato momentaneamente ricoverato presso l’ospedale di Lavagna.