Home Spettacolo Spettacolo Imperia

Successo a Cervo per il concerto all’alba

0
CONDIVIDI
Successo a Cervo per il concerto all’alba
Successo a Cervo per il concerto all’alba

Successo a Cervo per il concerto all’alba. Una sessantina al Porteghetto per celebrare la Festa della musica e il Solstizio d’estate.

Successo a Cervo per il concerto all’alba alle 5.45 del mattino.

Cervo ha accolto l’estate con la Festa della musica e un suggestivo concerto svoltosi all’alba sul mare del Porteghetto.

Protagonisti dello spettacolo dalle 5.45 alle 7.30 circa di questa mattina Manuel Merlo (chitarra) e Maurizio Pettigiano (Cajon) in Danze dal mondo, la danza dal rinascimento ad oggi fra etnie popolari e musica colta, un itinerario musicale che partendo dal 1500 ha descritto l’evoluzione della danza nei secoli attraverso un viaggio trasversale senza confini, fra etnie popolari e musica colta.

Una sessantina le persone che, nonostante l’orario insolito, hanno partecipato al concerto che salutava il Solstizio d’estate celebrando, insieme, la Festa della musica, appuntamento nazionale ed europeo  promosso da Ministero della Cultura, SIAE e AIPFM.

Giovani e meno giovani si sono radunati sugli scogli in una giornata con il meteo incerto che ha tuttavia premiato il coraggioso pubblico senza pioggia.

Un pubblico cresciuto rispetto all’edizione precedente, che ha potuto apprezzare un intero concerto e chiudere in bellezza la suggestiva alba con una colazione.

Danze dal mondo è un progetto del duo di musicisti Manuel Merlo, prestigioso chitarrista concertista e Maurizio Pettigiani, eclettico e raffinato percussionista.

La chitarra, strumento popolare a tutte le latitudini, è stata arricchita dalla presenza delle percussioni tra echi medioevali, suggestioni mediterranee e ritmi sudamericani dando vita così a una particolare e felice sonorità del duo.