Home Sport Sport La Spezia

Spezia, Ricci: siamo un gruppo maturo

0
CONDIVIDI
Spezia Calcio

Sempre più elemento fondamentale del centrocampo aquilotto, tra i più presenti in stagione, è Matteo Ricci a presentarsi ai microfoni della stampa alla ripresa dei lavori in vista della sfida che sabato vedrà gli aquilotti di scena al “Tombolato” di Cittadella: “Sabato abbiamo colto una vittoria importante grazie ad una prestazione convincente contro una squadra forte; tre punti che volevamo fortemente e siamo felici di esser tornati a vincere davanti al nostro pubblico, dato che nelle ultime uscite, nonostante buone prove, erano arrivati dei pareggi.

Forse abbiamo creato un po’ meno rispetto al solito, ma siamo stati maggiormente concreti, difendendo bene il vantaggio e dando una bella prova di maturità; c’è una grande filosofia del lavoro, nello spogliatoio si respira un clima positivo, ma quello non è mai mancato anche nei momenti difficili, ed il merito lo ha in gran parte mister Marino, che ci tiene sempre concentrati e con i piedi per terra.

Arriviamo da un bel filotto di risultati utili, ma dobbiamo andare avanti pensando ad una partita alla volta, consci che fino ad oggi non siamo mai stati inferiori a nessuno, anche quando sono arrivate delle sconfitte; manteniamo alta la concentrazione e pensiamo fin da oggi esclusivamente alla sfida del “Tombolato”, senza pensare alla classifica.

Questo periodo del campionato è molto importante, dobbiamo cercare di fare sempre del nostro meglio; non dobbiamo commettere l’errore di sottovalutare il Cittadella dopo la sconfitta di Cosenza, ma dovremo affrontare i veneti con lo steso piglio che metteremmo in campo contro la capolista.

La mia stagione? Gioco in un reparto molto forte, il mio è un ruolo delicato, devo dettare i tempi della squadra e dare sempre il mio apporto in fase difensiva, e devo ringraziare il mister e la società per la fiducia che è stata riposta nei miei confronti e che partita dopo partita sto cercando di ripagare”.