Home Sport Sport La Spezia

Spezia-Napoli 0-3, Erlic: Questa ormai è casa mia

0
CONDIVIDI

Ha parlato ai microfoni della stampa il numero 28 aquilotto Martin Erlic, dopo la sua ultima partita in maglia bianca.

“Quando sono arrivato allo Spezia ero solo un ragazzo, non mi conosceva nessuno, poi dopo il brutto infortunio mi sono guadagnato la fiducia del mister lavorando sempre sodo. La storia che abbiamo scritto in questi anni è un’emozione unica, posso solo ringraziare tutti quelli che hanno avuto fiducia in me, ai miei allenatori e ai tifosi; qui è stato come vincere tre Scudetti in una piazza che vive di calcio come poche altre.

I tifosi mi hanno trasmesso qualcosa di unico, ho dimostrato di tenere tanto a questa maglia, loro lo hanno capito e ne sono davvero felice.

La nazionale croata? Sono orgoglioso che accanto al mio nome, nell’elenco della mia prima convocazione in nazionale maggiore, ci sia stato il nome Spezia Calcio.

Se ripenso a questi quattro anni mi torna in mente tutto, dall’infortunio, dalle mie prime partite, alla promozione e le salvezze. Spezia è la mia seconda casa e lo sarà per sempre.”