Home Consumatori Consumatori Genova

Simona Sanguineti è la neo presidente del Civ Chiavari

0
CONDIVIDI
Il nuovo direttivo del Civ, al centro Simona Sanguineti

Simona Sanguineti è la neo presidente del Civ Chiavari – Le Vie del Levante associato a Confesercenti.

Sanguineti titolare di un’erboristeria in via Magenta a Chiavari, succede a Stefano Cataldo che aveva guidato il consorzio dei commercianti dalla sua fondazione, nel 2018. Contestualmente, il Civ ha nominato anche il nuovo direttivo, designando come consiglieri Lisa Zonco (vicepresidente), Massimo Gerardini (tesoriere), Francesca Barbieri e Ilaria Mastrorosa.

«Desidero innanzitutto ringraziare il presidente ed il direttivo uscente per il grande lavoro svolto. Queste persone hanno avuto coraggio nel costituire l’associazione in un periodo certamente non facile. Per questo, gli operatori economici devono unire gli sforzi. Questo è necessario. La loro esperienza sarà per me di grande importanza, come l’aiuto e i suggerimenti di tutti gli associati – dichiara Sanguineti. – Un ringraziamento va al Comune di Chiavari, in particolare, all’assessore Gianluca Ratto che ci ha sempre supportato e consigliato. L’assessore ha partecipato alla nostra assemblea elettiva».

«Ringrazio sentitamente il presidente uscente Stefano Cataldo e il direttivo per l’impegno costante profuso in questi tre anni in collaborazione con il Comune. In particolare con l’assessorato che rappresento – aggiunge Gianluca Ratto, assessore alla promozione della città -. La creazione del Civ Chiavari – Le Vie del Levante ha rappresentato un arricchimento dell’offerta commerciale attraverso l’organizzazione di eventi di intrattenimento turistico. Auguriamo un buon lavoro al nuovo direttivo, alla presidente Simona Sanguineti e alla vicepresidente Lisa Zonco».

Storia del Civ Chiavari – Le Vie del Levante associato a Confesercenti.

Il Civ Chiavari – Le Vie del Levante è nato tre anni fà, ma conta già più di cento associati. «Al momento rappresentiamo 105 esercizi commerciali, ma – prosegue la presidente – l’ambizione è quella di allargare ulteriormente la plataea, coinvolgendo le altre attività che fortunatamente hanno aperto in questi ultimi anni.

Ci piacerebbe poi collaborare anche con i colleghi del consorzio Civediamo in centro a Chiavari, in modo da armonizzare il calendario delle iniziative e, se possibile, realizzare insieme degli eventi che possano davvero interessare e promuovere tutta la città. Un altro fronte su cui collaboreremo, accogliendo l’invito di Confesercenti, è quello che riguarda il rinnovato Mercatino Agroalimentare, per il quale ci occuperemo di alcuni degli eventi collaterali».

Il nuovo Civ  organizzerà un evento per le famiglie con la finalità benefica, a sostegno dell’associazione “Non li vuole nessuno, li salviamo noi”. L’associazione si occupa di salvare i cani condannati a morte nelle perreras spagnole, provvedendo alla loro cura e mantenimento sino al momento dell’adozione. A ottobre, invece, verrà organizzato un evento di show cooking. ABov