Home Cronaca Cronaca Genova

Si ribalta con una betoniera in Valfontanabuona, morto 61 enne

0
CONDIVIDI
Si ribalta con una betoniera in Valfontanabuona, morto 61 enne

Questa mattina, intorno alle 11 ad Isola di Neirone in Valfontanabuona, si è verificato un tragico incidente sul lavoro.

Un uomo di 61 anni di Moconesi, è morto in un cantiere, schiacciato sotto una betoniera.

Sul posto è intervenuto il 118 con l’automedica, vigili del fuoco ed un’ambulanza della Croce rossa di Cicagna.

Da Genova è partito anche l’elicottero Drago ma luomo al suo arrivo era già deceduto.

Sul posto anche i carabinieri della locale stazione e della compagnia di Chiavari oltre agli ispettori della Asl che hanno avviato le indagini in merito all’incidente.

“L’UGL è vicina alla famiglia dell’operaio che ha perso la vita sul posto di lavoro a Neirone, nel genovese, rimasto schiacciato da una betoniera in cantiere. Un’ennesima tragedia che si sarebbe potuta evitare. In tal senso, il tema della sicurezza dei lavoratori deve essere una priorità nel nostro Paese e nell’agenda del Governo. È quindi necessario incrementare i controlli e promuovere una maggiore cultura della sicurezza. Anche la formazione dei lavoratori ha la sua centralità, soprattutto nei settori dove il rischio infortuni è elevato.” Lo ha dichiarato in una nota Stelvio Musicò, Segretario Regionale UGL Liguria