Home Sport

Serie A2 femminile pallanuoto: R.N. Bologna – Locatelli Genova 10-3

0
CONDIVIDI
Chiavari Nuoto

Nulla da fare per quel che resta della Locatelli Genova in quel di Bologna, dove la squadra di Posterivo prosegue indisturbata il cammino verso il primo posto finale del girone nord della Serie A2 femminile, per ora mantenendo anche il punteggio pieno.
Quello che doveva essere il big match di giornata in realtà è stato quasi un monologo felsineo, con le ragazze di Posterivo che partono in quarta, sorprendendo con tre reti (Budassi e doppia Verduccci) una Locatelli che definire di emergenza è dir poco (tre under 14 in vasca e tutte giocheranno, dalla 2008 Scigliano alle 2009 Minuto e Massarotto),nella seconda frazione una bella reazione di orgoglio da parte delle genovesi che impattano il parziale con rete di Rossi, seguita da Verducci e Musso, cui risponde ancora Irene Rossi, Una superiorità numerica all’ultimo secondo della ripresa potrebbe (palla al centro del terzo tempo recuperata da Ravenna e time out seguente) riaprire i giochi, ma la stessa Ravenna conclude fuori a portiere battuto il possibile 5-3 e dal sogno di riaprire il match all’incubo di uscire senza appello dal match il passo è breve e ci pensano Perna e Verducci (altra doppietta) a concretizzare il tutto. La partita è segnata, ampia rotazione da parte delle panchine ed il quarto tempo è accademia, con rete di Nicolai, cui risponde Bianco in superiorità numerica, mentre il 10-3 finale lo sigla a fil di sirena ancora Verducci criminalmente lasciata libera di concludere ad un secondo dalla fine.
Un passo falso prevedibile, e forse anche indolore, se le ragazze di Carbone sapranno riprendere il cammino, a partire dalla partita di domenica prossima con la Aquatica Torino, alle 15 alla Sciorba.
Gli altri incontri del weekend hanno visto la netta sconfitta 12-8 della Serie B maschile nella trasferta al Foro Italico contro la Lazio, gli under 16, a loro volta decimati, soccombere 6-4 a Camogli, mentre gli Under 19 di Pallanuoto Italia hanno regalato l’unica gioia battendo l’ Aquarium 6-4 e mettendo una seria ipoteca sui playoff. Lunedì psicodramma per la under 18 che con una condotta di gara dissennata regala a La Spezia 3 punti al Rapallo, ma con formazione quasi analoga (con grande gioia la recuperata Clelia Donato si è riunita al gruppo), le nostre ragazze si sono rifatte in Under 20 superando in trasferta il Bogliasco.
Nel prossimo weekend oltre alla partita della A2 femminile alle 15 di domenica alla Sciorba, sabato la B maschile affronta alle 15 al Figoi la capolista Chiavari in una partita che si preannuncia appassionante, sfida che si rinnoverà domenica fra le compagini under 18, alla Sciorba alle 16,30 dopo la A2 femminile. Mercoledì 6 aprile, poi, le under 20 avranno l’occasione di rifarsi col Rapallo, alle 21,30 al Poggiolino.

Commento del tecnico della US Luca Locatelli Genova,Stefano Carbone: “Stiamo attraversando un momento difficile, per le tante assenze, che mi obbligano a chiedere superlavori alle disponibili, ma tutto sommato credo che la sconfitta di Bologna per quanto dolorosa, non sia irrecuperabile. Peccato per il mancato 5-3 ad inizio terzo tempo, che avrebbe potuto regalarci una gara un po’ meno squilibrata. Anche perchè il direttore di gara Pusineri è stato veramente bravissimo e attento per tutta la partita, a differenza della mia squadra, che però già domenica potrà rifarsi, in un incontro che se vinto potrebbe proiettarci nuovamente fra le pretendenti ad un posto nei playoff. Aspetto con la dovuta curiosità e pazienza, e nel frattempo saluto con gioia alcune rientranti fra le quali Clelia Donato, il cui recupero attendevo con particolare trepidazione”

R.N:Bologna-Locatelli Genova 10-3
(3-0; 2-2; 3-0; 2-1)

RN BOLOGNA: Fiorini, Radaelli, Perna 1, Mazzia, Carrasco, Verducci 6, Morselli, Nicolai 1, Lepore, Budassi 1, Musso 1, Nasti, Sesena. All. Posterivo.
US L.LOCATELLI GENOVA: Avenoso, Bianco 1, Scigliano, Minuto, Ravenna, Padula, Rossi 2, Frisina, Medicina, Magaglio, Massarotto, Polidori. All. Carbone.
Arbitro: Pusineri.

Superiorità numeriche:
RN Bologna 3 su 7 più 1 rigore realizzato su 2
Locatelli Genova 2 su 6 più un rigore fallito

www.locatellipallanuoto.it