Home Cronaca Cronaca Genova

Sciopero nazionale Tpl per lunedì 8 febbraio: le modalità in Liguria

0
CONDIVIDI
Sciopero nazionale Tpl per lunedì 8 febbraio: le modalità in Liguria

Filt-Cgil Fit-Cisl Uiltrasporti Faisa-Cisal hanno indetto, a livello nazionale, uno sciopero di 4 ore del Trasporto Pubblico Locale per lunedì 8 febbraiio 2021.

“Durante l’emergenza sanitaria – spiegano le segreterie di Filt-Cgil Fit-Cisl Uiltrasporti Faisa-Cisal – le lavoratrici e i lavoratori del trasporto pubblico locale hanno continuato a lavorare, con grande senso di responsabilità, sommando ogni giorno alle criticità, proprie di un settore che da anni è in forte difficoltà, le complessità legate alle norme sulla tutela della salute di lavoratori e utenti. Nonostante siano in corso di approvazione interventi normativi che dovrebbero prevedere lo stanziamento di ulteriori risorse, le associazioni datoriali Asstra, Agens ed Anav continuano ad eludere il confronto per il rinnovo del Contratto nazionale di lavoro scaduto il 31 dicembre 2017.”

“Le risorse – spiegano i sindacati – devono essere investite in un servizio pubblico di maggior qualità, maggior sicurezza per lavoratori ed utenti, aumentando e ammodernando un parco mezzi attualmente tra i più vecchi in Europa nonché rinnovando il CCNL per i 113.000 addetti, donne e uomini, che ogni giorno garantiscono il diritto costituzionale alla mobilità dei cittadini, fungendo nel contempo da parafulmine alle inefficienze conseguenti anche all’eccessiva frammentazione del sistema ed ai tagli dei fondi pubblici che spesso non consentono di fornire un servizio dignitoso per l’utenza.

Diversi sono gli istituti normativi che necessitano, a titolo di esempio, di interventi tra i quali:

  • l’adeguamento salariale e della classificazione del personale rispetto alle professionalità possedute e ai ruoli rivestiti, nonché l’inquadramento delle nuove mansioni
  • una migliore conciliazione dei tempi di vita e di lavoro
  • il trattamento uniforme a tutti i lavoratori a cui si applica il CCNL
  • la regolamentazione dello smart working
  • l’adeguamento della normativa del personale appartenete della quarta area

A queste criticità si sono aggiunte quelle legate ad uno stato emergenziale dove lavoratrici e lavoratori del trasporto pubblico locale operano in solitudine, abbandonati a sé stessi con la paura del contagio e del rischio aggressioni in forte aumento, in balia del malcontento di un‘utenza sfinita ed esasperata per un servizio di trasporto pubblico, molto spesso non all’altezza di un Paese civile.

In questo quadro, alle legittime richieste di rinnovo del contratto per un giusto riconoscimento di adeguate retribuzioni e di dignitosi trattamenti normativi, le associazioni datoriali, Asstra, Agens e Anav, utilizzando la pandemia come un alibi, sostengono che non hanno risorse nemmeno per coprire l’intera vacanza contrattuale, 2018-2019 e 2020, dimenticando che il COVID-19 è comparso in Italia solo nel 2020 scaricando la colpa della crisi del settore sulle Istituzioni per la carenza delle risorse (nonostante i 1.300 milioni di euro finora già stanziati). Un alibi che si trasforma in un insulto e che ha il sapore di una beffa!”

Per queste ragioni Filt-Cgil Fit-Cisl Uiltrasporti Faisa-Cisal hanno indetto uno sciopero nazionale l’8 febbraio 2021 di 4 ore.

Ecco una sintesi delle modalità dello sciopero per quanto riguarda la Liguria

AMT S.P.A SERVIZIO URBANO – GENOVA GELOSOSBUS SRL, STAC SRL, DELLA PENNA e AUTOTRASPORTI SPA AUTONOLEGGIO SCAGNELLI SRL: personale operante su turni: dalle 11.30 alle 15.30.

FERROVIA GENOVA/CASELLA – GENOVA: personale operante su turni dalle ore 11.30 alle 15.30.

AMT SPA SERVIZIO EXTRAURBANO – GENOVA: personale operante su turni: dalle ore 10.30 alle 14.30.

TDC S.R.L. Torriglia (GE): Personale viaggiante e Graduato: dalle ore 10.30 alle 14.30.

TPL LINEA S.R.L. – Savona: Personale viaggiante, Graduato: dalle 10.15 alle 14.15.

RT S.P.A – IMPERIA: Personale viaggiante e Graduato dalle ore 11.00 alle 15.00.

ATC ESERCIZIO S.P.A (SP) – SEAL S.R.L. Borghetto Vara (SP) – COOPERATIVA MANNARIO

Riomaggiore (SP): Personale viaggiante, Graduato e biglietteria: dalle 11.00 alle 15.00.