Home Cronaca Cronaca Genova

Sciopero generale di 24 ore per trasporti, sanità ed istruzione

0
CONDIVIDI
Treno (foto di repertorio)

L’Usb, Unione sindacati di base, ha indetto per oggi giovedì 8 marzo uno sciopero generale.  Tra i lavoratori che incrociano le braccia molti appartengono al settore del trasporto pubblico. Sciopero di 24 ore anche per sanità e istruzione.

L’astensione dal lavoro è partita dalla mezzanotte e durerà fino alle ore 21.

Braccia incrociate anche per i lavoratori Osr Orsa Ferrovie e di Cub Trasporti, dalle 9 alle 17.

Possibili disagi per le tratte interregionali e metropolitane. Trenitalia garantisce la circolazione delle Frecce, mentre Italo pubblica una lista dei treni garantiti. Presenza dei treni nelle fasce orarie garantite dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

Stop alle corse anche per quanto riguarda il trasporto su gomma. Con i dipendenti Amt e Atp  iscritti al sindacato Usb che si asterranno dal lavoro dalle 11.45 alle 15.45.

Possibili disagi anche nel settore sanitario e nell’istruzione. Lo sciopero generale indetto da Cobas Usi e Usb riguarda le scuole di ogni ordine e grado e gli uffici pubblici e privati.