Home Sport Sport Genova

Sassuolo-Genoa, Ballardini ritrova Gunter disponibile

0
CONDIVIDI

Partenza pomeridiana Ieri per il primo match di questo campionato lungo la via Emilia.

Al ‘Signorini’ la squadra ha completato il piano di allenamenti in Liguria pre Sassuolo, con una seduta tattica dopo la fase introduttiva curata dai preparatori Pilati e Barbero per il riscaldamento. Pettorine gialle, maglie rosse. Mister Ballardini ha fatto ripassare le consegne riprendendo le esercitazioni dei giorni scorsi, e verificando da vicino condizioni e assetto su campo ridotto e poi allargato. Favilli si è allenato regolarmente ed è nella lista dei 24 convocati, coinvolti in sala video, prima dell’inizio, in una riunione per approfondire il tema delle palle inattive. Addestramenti specifici per i portieri con i preparatori Scarpi e Raggio Garibaldi. Il provino a cui è stato sottoposto Gunter ha dato esito positivo. L’ex Galatasaray si è unito ai compagni e ha smaltito i postumi della contusione che lo aveva parzialmente frenato.

Convocati e numeri di maglia: 1 Marchetti, 2 Spolli, 3 Gunter, 4 Criscito, 5 Lisandro Lopez, 8 Romulo, 9 Piatek, 10 Lapadula, 11 Kouamé, 14 Biraschi, 15 Mazzitelli, 18 Rolon, 19 Pandev, 22 Lazovic, 24 Bessa, 25 Vodisek, 26 Dalmonte, 32 Pereira, 33 Lakicevic, 39 Favilli, 45 Medeiros, 87 Zukanovic, 88 Hiljemark, 97 Radu.