Home Sport Sport Genova

Samp-Napoli, Regini: Tifosi fantastici

0
CONDIVIDI

Le prime parole di Vasco Regini nel dopo gara contro il Napoli sono per i tifosi, che per la squadra hanno dato tutto: «Il pubblico è stato il nostro dodicesimo uomo in campo. Sempre e comunque. Anche in trasferta loro non sono mai mancati. A noi invece qualcosa è mancato lontano da Marassi». Una nota dolente, che è in qualche modo costata l’Europa. «Abbiamo perso troppi punti fuori con le piccole – dice amaramente il difensore -, questo è il nostro rammarico».

Miglioramento. «Abbiamo tenuto a lungo il sesto posto – continua l’ormai veterano blucerchiato -, ma qualche piccolo incidente di percorso non ci ha permesso di arrivare lì. Ci abbiamo creduto e il prossimo anno proveremo a fare lo stesso, migliorandoci. L’obiettivo è questo».

Obiettivo. Ultima stazione del viaggio: Ferrara. «La maglia va onorata fino all’ultimo – chiude Regini -. La Fiorentina è a tre punti e arrivare ottavi è per noi un obiettivo. Quindi con la SPAL daremo il massimo. Le coppe erano un sogno e abbiamo provato a inseguirle fino all’ultimo».