Home Sport Sport Genova

Samp-Lazio 1-3: dominio biancoceleste, non basta Gabbiadini

0
CONDIVIDI
Trauma contusivo alla caviglia per Manolo Gabbiadini
Manolo Gabbiadini

Troppa Lazio per una Samp involuta rispetto alle ultime due prestazioni condite con due vittoria: i biancocelesti passano 1-3 al Ferraris.

Risultato sbloccato dopo 7 minuti da Milinkovic-Savic su assist di Zaccagni, poi la doppietta di Immobile che all’intervallo lascia il posto a Muriqi. Nella ripresa follia di Milinkovic che rimedia un doppio giallo: fallo e proteste, Lazio in dieci e nel finale gol di Gabbiadini.

Ma non succede più nulla ed ora la testa dei blucerchiati sarà al derby di venerdì sera.

Sampdoria Lazio 1-3: risultato e tabellino
MARCATORI: 7′ Milinkovic-Savic, 16′ e 37′ Immobile, 89′ Gabbiadini.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski (56′ Yoshida), Ferrari (45′ Dragusin), Chabot, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Verre (45′ Adrien Silva); Gabbiadini, Quagliarella (45′ Caputo). Allenatore: D’Aversa.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinovic-Savic, Cataldi (63′ Leiva), Basic; Zaccagni (77′ Lazzari); Immobile (45′ Luis Alberto), Pedro (63′ Felipe Anderson). A disposizione: Reina, Adamonis, Radu, Vavro, Akpa Akpro, Escalante, Moro, Muriqi.  Allenatore: Sarri.

ARBITRO: Fabbridi Ravenna. ASSISTENTI: Carbone di Napoli e Di Vuolo di Castellammare di Stabia. QUARTO UFFICIALE: Meraviglia di Pistoia. VAR: Guidadi Torre Annunziata. AVAR: Tegoni di Milano.

AMMONIZIONE: Candreva, Bereszynski, Quagliarella, Adrien Silva. ESPULSO: Milinkovic-Savic.