Home Sport Sport Genova

Samp, Jankto: gol al Napoli studiato in allenamento

0
CONDIVIDI
Jankto (immagine repertorio)

Terzo gol per Jakub Jankto in questo campionato. Peccato però che il suo momentaneo 0-1 non abbia retto fino allo scadere al “Maradona” di Napoli. «È difficile per me commentare questa partita – dice il ceco -, nel primo tempo abbiamo fatto tutto quello che dovevamo; poi forse abbiamo perso mentalità e fiducia, così abbiamo subito due gol. E a quel punto rimontare fuori casa con il Napoli non è facile. Una squadra dalla forte mentalità non si può permettere di perdere così».

Errori. «Proviamo spesso in allenamento questa giocata con Verre che ha fatto una grandissima cosa – spiega Kuba -. Io mi sono allungato la palla, poi vedendo che Meret non è uscito ne ho approfittato e ho fatto gol. Però sono dispiaciuto, non si può gioire dopo una sconfitta. Abbiamo fatto troppi errori in queste ultime partite: ci sono stati tanti episodi negativi ma non va dato peso alla sfortuna; piuttosto dobbiamo giocare per 90, anzi 100 minuti al massimo. Ora bisogna fare punti in ogni partita, a prescindere dagli avversari: non vogliamo ritrovarci nella situazione dello scorso anno e dover rincorrere».