Home Sport Sport Genova

Samp, guai per Ferrero: l’agente di Torreira batte cassa

0
CONDIVIDI
Il presidente Samp Massimo Ferrero

Continua il momento tormentato del patron della Samp Ferrero.

Sono brutte notizie per la Sampdoria e per il presidente Massimo Ferrero. Sono 2,8 i milioni di euro che la Corte d’Appello del Tribunale di Genova ha imposto come condanna alla società per l’affare Torreira. Il club dovrà a pagare tale cifra all’agente Pablo Bentancur, come commissione – più gli interessi maturati – nell’ambito della cessione del centrocampista uruguaiano all’Arsenal, avvenuta ormai nel lontano 2018.

L’accordo iniziale tra la Samp e Bentancur prevedeva che all’agente fosse riconosciuto il 10% della clausola rescissoria del centrocampista, 25 milioni. Ceduto però a 30 all’Arsenal, c’era stata una nuova negoziazione, con un margine di incremento delle commissioni. Ferrero nei mesi successivi all’operazione ha però sempre rimandato il pagamento.