Home Sport Sport Genova

Samp, D’Aversa ora in pole per la panchina

0
CONDIVIDI
Il presidente Samp Massimo Ferrero

Con d’Aversa continuano le voci di mercato per la panchina della Samp ancora alla ricerca dell’erede di Ranieri.

C’è una scadenza precisa: entro l’inizio del week end la Sampdoria vuole scegliere il nuovo allenatore. Domani ci sarà un nuovo incontro con l’ex Parma, Roberto D’Aversa, e sarebbe il secondo colloquio col presidente, Massimo Ferrero.

Ma non è detto che domani ci sia la fumata bianca.

Restano infatti stabili le quotazioni di Beppe Iachini, già mister doriano nel 2012, mentre c’è sempre interesse per Andrea Pirlo. La dirigenza blucerchiata vorrebbe fare una chiacchierata con l’ex tecnico della Juve anche se la pista è complicata. Attenzione poi a Marco Giampaolo, già sulla panchina della Samp dal 2016 al 2019 dove ha fatto benissimo: è ancora legato però al Torino fino al 30 giugno 2022. Sembrava fuori dalla corsa ma è tornato tra i papabili. Sul fronte dirigenziale non è così scontato che il ds Osti resti: in scadenza a fine mese, è molto apprezzato e Ferrero non ha ancora ufficializzato la sua conferma. In caso di addio in pole position c’è l’ex Parma e Genoa Faggiano.