Home Cronaca Cronaca Genova

S. Martino, moglie chiede intervento dei carabinieri. Marito li prende a calci: arrestato

0
CONDIVIDI
Carabinieri (immagine di repertorio)

Ieri i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato per “violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e lesione personale” un 41enne genovese, gravato da pregiudizi di polizia.

Il 41enne, in stato di alterazione psicofisica, si era recato presso l’abitazione della moglie, con la quale risulta in fase di separazione, che ha poi richiesto l’intervento dei carabinieri.

Una volta arrivati sul posto, uno dei militari è stato colpito con calci e pugni.

Il violento è stato quindi bloccato e arrestato.

Il carabiniere ha riportato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni dai sanitari del vicino ospedale di San Martino.