Home Sport

Ritorna il rally Ronde del Monferrato e del Moscato

0
CONDIVIDI
Ritorna ''Ronde del Monferrato e del Moscato''
Torna il rally a Casale Monferrato. Le auto sfileranno nel cuore della città, un ritorno atteso da anni.

E’ un gradito ed atteso ritorno quello del rally a Casale Monferrato, che vide le auto da corsa protagoniste per l’ultima volta nel 2014, sempre per mano del VM Motor Team.

Da sempre la città piemontese è legata al mondo delle competizioni motoristiche, basti pensare alle edizioni del Rallysprint nel periodo d’oro dei primi 2000 o ai tanti piloti provenienti da Casale e dalle zone limitrofe.

Grazie alla collaborazione tra VM Motor Team e l’amministrazione locale guidata dal Sindaco Federico Riboldi, Casale tornerà a giocare un ruolo da protagonista nel weekend del 2-3 novembre, data fissata per la 22° edizione della Ronde Colli del Monferrato e del Moscato, fiore all’occhiello del sodalizio alessandrino guidato da Moreno Voltan, che si trova così nuovamente in pista dopo il recente successo del Rally Race Terre del Timorasso Derthona.

“Il nostro fine stagione è  veramente movimentato, nemmeno il tempo di archiviare un ottimo Rally Race, corso per la prima volta nei dintorni di Tortona, e ci troviamo già proiettati verso la Ronde, un appuntamento sempre molto sentito ed importante.

Devo innanzitutto ringraziare il Sindaco Riboldi, che ci ha accolto a braccia aperte, mettendoci a disposizione il bellissimo centro storico di Casale, che sarà teatro della sfilata delle auto il sabato sera. Anche le Forze dell’Ordine, in particolare la Polizia, hanno garantito la massima collaborazione e per questo li ringraziamo.

Trovare appoggi importanti da parte delle istituzioni locali è sempre importante e quando la collaborazione è amichevole come in questa occasione tutto è più semplice”.

Le parole di Moreno Voltan sono chiare, il leader dell’organizzazione spiega poi il perché del trasferimento a Casale: “Avevamo già organizzato un’edizione del Rally Race qui a Casale, ma questa è la prima volta che avremo a disposizione il centro storico e ne siamo davvero orgogliosi. Casale è una località molto cara ai rallisti piemontesi e teniamo molto ad aggiungere un’altra gara nella provincia di Alessandria, purtroppo dimenticata negli ultimi anni dal mondo motoristico”.

I protagonisti non mancheranno, nonostante un calendario piemontese fittissimo, che in questo finale di stagione prevede molte gare in rapida successione, che necessariamente obbligano gli equipaggi a fare delle scelte. A Casale si potranno vedere in azione senza ombra di dubbio delle vetture World Rally Car ed R5, guidate da specialisti dell’asfalto che, come ogni anno, delizieranno il pubblico con la loro guida spettacolare.

Tutto è quindi pronto per la 22° Ronde Colli del Monferrato e del Moscato, che accenderà i motori sabato 2 novembre per l’attesa sfilata nel centro storico delle 18:30.