Home Cronaca Cronaca Genova

Rissa tra ecuadoriani ed italiano minorenne: tre denunciati

0
CONDIVIDI
Lombardi aggrediscono coppia e cercano di rapinarla
Aggressione (immagine di repertorio)

Il 17enne italiano è stato trasportato al Villa Scassi per essere medicato

La Polizia locale del 6º distretto ha denunciato due maggiorenni, rispettivamente di di 21 e 26 anni e un minorenne di 17 anni per rissa.

Gli agenti sono intervenuti in via Renata Bianchi, a Campi, dove, passando con l’auto di servizio, hanno notato i tre che si malmenavano e due ragazzi che cercavano di dividerli.

Il personale del distretto del Medio Ponente, dopo aver diviso i contendenti, ha chiesto al 118 l’intervento di un’ambulanza perché il minore, che aveva avuto la peggio, era sanguinante e necessitava del trasporto in ospedale, al pronto soccorso del Villa Scassi.

I due maggiorenni, ecuadoriani regolari sul territorio e residenti a Genova, hanno dichiarato che il ragazzo sarebbe stato il responsabile dello scippo di una catenina portato a termine qualche decina di minuti prima poco distante.

Lo avrebbero riconosciuto e affrontato, hanno detto, per farsi restituire il maltolto.

Perquisito, il 17enne, cittadino italiano, incensurato, non aveva con sé alcun oggetto che potesse riferirsi al reato riferito dai due stranieri.

I tre sono stati denunciati per rissa.