Home Cronaca Cronaca Italia

Risparmi su accoglienza migranti investiti per assumere 1500 vigili del fuoco

0
CONDIVIDI
Vigile del fuoco e Ponte Morandi a Genova (foto d'archivio)

”Entro un anno assumeremo 1.500 vigili del fuoco, daremo al Corpo più soldi e più mezzi”.

Lo dichiarato ieri sera alla Zena Fest in piazza della Vittoria il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini, durante il suo intervento sul palco insieme al viceministro genovese Edoardo Rixi, al governatore ligure Giovanni Toti e al sindaco di Genova Marco Bucci.

”E’ l’ora di dire basta – ha aggiunto Salvini – a una politica che dà le pacche sulle spalle dei vigili del fuoco e poi chiude il portafoglio. Investiremo tutti i risparmi dell’accoglienza ai migranti su Forze dell’ordine e Vigili del Fuoco”.

Nell’occasione genovese, il ministro Salvini ha di nuovo ringraziato tutti i soccorritori che sono intervenuti a seguito del tragico crollo del Ponte Morandi.