Home Cronaca Cronaca Genova

Recco partecipa al flash mob contro la violenza sulle donne

0
CONDIVIDI

L’amministrazione comunale di Recco partecipa al flash mob virtuale organizzato dal “Centro per non subire violenza” di Genova in occasione del 25 novembre, la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

La consigliera Chicca Zanzi ha scritto a tutti i rappresentanti dell’associazionismo di Recco invitandoli all’iniziativa: «In questo momento così delicato per tutti ma soprattutto per le donne e bambini vittime di violenza vogliamo fare sentire ancora di più la vicinanza del Centro Antiviolenza.

Attraverso una tua foto con la mascherina dove dovrà apparire la scritta (con un cartello) #spezzalecatene; Noi ci siamo; Non sei sola. Con tutto il materiale ricevuto verrà realizzato un video e trasmesso il 25 Novembre ore 11,00 sui social: Facebook (Per Non Subire Violenza – da Udi) , Instagram (pernonsubireviolenza) e Youtube.

In questo modo saremo tutti insieme in una piazza virtuale per lanciare il nostro messaggio». Il sindaco Carlo Gandolfo e il consigliere delegato Chicca Zanzi – evidenziano che: «L’iniziativa dal forte valore simbolico, vista l’impossibilità di organizzare eventi in presenza – offre l’occasione per riflettere sulla violenza contro le donne che è oggi una delle violazioni dei diritti umani più invasiva, diffusa e spesso nascosta». ABov