Home Consumatori Consumatori Genova

Recco: Croce Verde cura i servizi agli anziani e disabili

0
CONDIVIDI
Sede e automezzi della Croce Verde di Recco

Il servizi di trasporto degli anziani e studenti disabili è stato affidato alla Croce Verde del Comune di Recco. Carlo Gandolfo e Francesca Aprile rispettivamente sindaco e assessore ai servizi sociali della città comunicano l’avvenuta ripartenza del servizio di trasporto sociale rivolto alle persone anziane e ai disabili:

«Il servizio, affidato anche quest’anno alla Pubblica Assistenza Croce Verde di Recco, risponde alle esigenze di mobilità delle fasce più fragili della popolazione e dà l’opportunità di raggiungere agevolmente i luoghi di cura e di assistenza».

Il progetto di trasporto sociale per anziani permette la prosecuzione del “Patto di sussidiarietà” siglato tra i Comuni del Distretto Sociosanitario 13 e le Pubbliche assistenze presenti sul territorio, con l’erogazione di un contributo economico di 8.500 euro in favore della Croce Verde di Recco.

Per l’anno scolastico settembre 2020/giugno 2021 saranno P.A. Croce Verde di Recco e la Croce Rossa di Uscio ad occuparsi del trasporto scolastico degli studenti disabili. Il servizio sarà individualizzato ed effettuato da personale paramedico.

Il Comune verserà a fronte della prestazione del servizio complessivi 37.340 euro (€ 5.720,00 in favore della Croce Rossa di Uscio; € 31.620,00 in favore della P.A.Croce Verde di Recco). «Il servizio, che vedrà impegnati personale debitamente formato e mezzi attrezzati è in grado di rispondere ai bisogni della nostra comunità”» deliberano il sindaco Gandolfo e l’assessore Aprile. ABov