Home Sport Sport Genova

Recco, conquista la bandiera di Comune Europeo dello Sport 2022

0
CONDIVIDI
Recco, conquista la bandiera di Comune Europeo dello Sport 2022

Recco, consegnata al sindaco Gandolfo la bandiera di Comune Europeo dello Sport 2022, la mattina del 21 marzo alla cerimonia nella Reggia di Venaria Reale.

Nella Reggia di Venaria Reale il 21 marzo Carlo Gandolfo, sindaco di Recco ha ricevuto da Aces Europa la bandiera, così  Recco potrà fregiarsi del titolo di “Comune Europeo dello Sport 2022”.  «E’ questo il coronamento di un percorso che la nostra città ha compiuto nel corso degli anni   ̶   ha commentato il sindaco Carlo Gandolfo ricevendo il vessillo.   ̶   Recco è stata distrutta durante la seconda guerra mondiale ma grazie anche alla forza dello sport è riuscita a ricostruire i suoi progetti e ad arrivare al livello di oggi con la nostra squadra di pallanuoto, dal palmares internazionale, e alle altre eccellenze sportive.

Il riconoscimento va ai tanti lungimiranti amministratori locali che hanno saputo puntare sullo sport, ai dirigenti sportivi, ai tanti allenatori e atleti di altissimo livello che nel corso degli anni hanno fatto la forza della nostra città. L’Amministrazione sta investendo quasi cinque milioni di euro, grazie anche alla partnership delle società, per migliorare la nostra impiantistica sportiva. Questo riconoscimento per noi è un impegno e una grande responsabilità».

La delegazione recchese oltre che dal sindaco Gandolfo era formata dal funzionario del Comune Silvano Ratto e da Giuseppe Raiola, presidente ASD Ginnastica Recco.

Recco è stato proclamato “Comune Europeo dello Sport 2022”, titolo assegnato annualmente da Aces (Association of City European of Sport). La associazione no profit con sede a Bruxelles, dal 2001 consegna i riconoscimenti alle città che dimostrano un costante impegno nella promozione della pratica sportiva. ABov