Home Cronaca Cronaca La Spezia

Reagisce a controllo di un’ausiliaria del traffico facendola finire in terra

0
CONDIVIDI
Un controllo della Polizia alla Spezia

Identificato e denunciato dalla Polizia. E’ successo alla Spezia

Nella mattinata di martedì scorso è giunta alla centrale operativa della Questura della Spezia, una richiesta di intervento, per una patita aggressione in Piazza Caduti per la Libertà da parte di un’ausiliaria del traffico con cui gli agenti di polizia, giunti sul posto, prendevano immediati contatti.

La donna, poco prima, aveva notato un’auto parcheggiata in un posteggio a pagamento priva del relativo ticket sosta, con all’interno l’autista, che invitava a liberare il parcheggio o a regolarizzarsi col pagamento.

Ritornata sul posto poco dopo, ribadiva la richiesta all’automobilista che, uscendo dal veicolo, iniziava ad inveire contro di lei, facendo cadere lei e il tablet che aveva con sè.

L’intervento di una passante, faceva desistere l’uomo che risaliva in macchina e si allontanava borbottando.

Il numero di targa rilevato veniva acquisito dagli agenti della Squadra Volante, mentre l’ausiliaria del traffico ricorreva alle cure dei sanitari.

All’esito di accertamenti avviati, questa mattina l’uomo, un 61enne italiano che vive in altro comune della provincia, veniva identificato e dopo essere stato sottoposto ai riscontri previsti, denunciato in stato di libertà per lesioni a pubblico ufficiale.

Lo stesso, con gli agenti, si dimostrava dispiaciuto per l’accaduto, dicendo di non aver realizzato sul momento di aver ferito la persona.