Home Cronaca Cronaca Imperia

Rapinatore tunisino colpiva in stazione a Roma, fermato a Ventimiglia

0
CONDIVIDI
Polizia Ventimiglia (foto di repertorio)

Era nel gruppo di stranieri che nei mesi scorsi ha preso di mira i viaggiatori di Roma Termini.

Il rapinatore seriale tunisino, accusato di aver commesso una serie di colpi alla stazione ferroviaria della Capitale, ieri è stato arrestato dalla polizia a Ventimiglia mentre tentava di scappare dall’Italia.

Il nordafricano risulta avere numerosi precedenti per spaccio e reati contro il patrimonio.

La polizia ritiene che il malvivente si fosse spinto fino al confine italo francese perché “braccato” dalle Forze dell’ordine di Roma, dove era ricercato da tempo.