Home Cronaca Cronaca Genova

Pusher nigeriano arrestato dalla polizia su un bus

0
CONDIVIDI
Pusher nigeriano arrestato dalla polizia su un bus

La polizia ha arrestato, ieri pomeriggio, in via Thaon di Revel, un 30enne nigeriano per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Durante un servizio di controllo del territorio, i poliziotti del Commissariato di San Fruttuoso lo hanno notato agitarsi alla vista delle divise nei pressi della fermata dell’autobus.

Immediatamente fermato e controllato, l’uomo nell’estrarre i documenti dal borsello ha fatto intravedere numerosi blister di compresse mediche.

All’interno della borsa i poliziotti hanno rinvenuto 206 pastiglie di Tramadol e Tamral, potenti antidolorifici il cui principio attivo, un oppioide sintetico, è noto come droga del combattente.

L’uomo, trasferito presso il carcere di Marassi, è stato inoltre denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere poiché nascondeva una lametta da barba ed una punta di plastica.