Home Sport Sport Genova

Proiettili e minacce a Ferrero che sporge denuncia a Roma

0
CONDIVIDI
Un volantino in via Ilva contro Ferrero

ll presidente della Sampdoria Massimo Ferrero ha sporto denuncia contro ignoti presso la Questura di Roma, dove vive, dopo aver ricevuto diverse minacce.

Da quanto si apprende, alla sua residenza romana sono stati spediti anche dei proiettili.

Inoltre ci sono state diverse minacce, per altro perfettamente rintracciabili sui social, striscioni appesi tempo fa a Genova, scritte sui muri a Bogliasco fino ad una ‘visita’ sotto casa sua da parte di alcune decine di tifosi.

Il tutto sarebbe riferito alla mancata vendita della società a Gianluca Vialli e alla vicenda Obiang della quale il presidente della Sampdoria ha sempre rivendicato la sua correttezza. Ferrero aveva già presentato una denuncia a Genova dopo il blitz dei tifosi in due ristoranti dove era andato a mangiare.