Home Cronaca Cronaca Genova

Pré, nuove leve spaccio di droga sempre dei loro: preso senegalese incensurato

0
CONDIVIDI
Carabinieri arresto (foto d'archivio)

Nuove leve dello spaccio di droga in via Prè, dopo la maxi operazione contro la cosiddetta mafia senegalese dei mesi scorsi. Ieri un giovane straniero è stato sorpreso mentre cedeva cedeva, in cambio di alcune banconote da dieci euro, alcune dosi di “eroina”  ad un 33enne domiciliato a Firenze.

Lo spacciatore di droga, fermato dalla pattuglia della Stazione Maddalena, identificato in un senegalese di  35 anni, incensurato, è stato perquisito e trovato in possesso di 340 euro, provento dell’illecita attività, che sono stati sequestrati con la droga.

Pertanto, l’immigrato è stato arrestato per “spaccio di sostanze stupefacenti”.

Il fiorentino è stato segnalato alla Prefettura di Genova quale assuntore di sostanze stupefacenti.