Home Consumatori Consumatori Genova

Lost In Education, Unicef Italia presenta lunedi 14 all’IIS Casaregis progetto contro povertà educativa

0
CONDIVIDI

POVERTA’ EDUCATIVA E DISPERSIONE SCOLASTICA “LOST IN EDUCATION” UNICEF ITALIA PRESENTAZIONE PROGETTO IN LIGURIA, CITTA’ DI GENOVA

Dopodomani lunedì 14 ottobre, dalle ore 15 alle ore 17, presso l’Aula Magna dell’IISS Casaregis, in Piazza Sopranis 5 a Genova, si svolgerà l’evento di presentazione territoriale del progetto Lost In Education.

Lost in Education è tra i 17 progetti multiregionali sostenuti dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, e vede l’UNICEF Italia come capofila in collaborazione con Arciragazzi (Nazionale, Sicilia, Liguria, Lazio, Lombardia, Taranto) e con ARCI Liguria, ed è realizzato in 20 scuole secondarie di primo e secondo grado (13 Istituti Comprensivi e 7 Scuole Superiori) di 7 regioni in Italia (Lazio, Lombardia, Sicilia, Puglia, Liguria, Sardegna, Friuli-Venezia Giulia).

Scuola Partner per il territorio di Genova è l’IlSS Casaregis. Nella scuola sono coinvolti 75 studenti e studentesse, insieme ad insegnanti, famiglie e territorio.

Lost in education ha l’obiettivo di migliorare il benessere dei ragazzi e delle ragazze e la loro capacità di percepirsi come attori trasformativi della propria comunità scolastica, territoriale e di vita; rafforzare la centralità della scuola come luogo educativo e aumentare il supporto e la consapevolezza della intera comunità.

Nel corso del progetto saranno attivati Tavoli di Partecipazione Attiva (uno per regione), laboratori misti di studenti, docenti, famiglie e attori della comunità, con la finalità di costruire ambienti sicuri in cui i ragazzi possano sviluppare le proprie capacità e avviare percorsi territoriali di co-progettazione verso una comunità che si attesti come educante.

Per maggiori informazioni: Maria Giovanna Fiumanò, Community Manager Equipe Territoriale di Genova LostFMGE@unicef.it, cell +393396991603, sito web www.unicef.it.

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo.

Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. Web www.conibambini.org.

Marcello Di Meglio