Home Cronaca Cronaca Genova

Posa prima pietra asilo nido caserma Sturla, generale Del Sette: nuove assunzioni in Forze dell’ordine

0
CONDIVIDI

“Grazie allo sblocco della spending review potremo presto garantire nuove assunzioni per adeguare gli organici di tutte le forze dell’ordine”.

E’ al sintesi di quanto ha dichiarato oggi il comandante generale (uscente) dei Carabinieri Tullio Del Sette a margine della posa della prima pietra per l’asilo nido nella caserma di Genova Sturla (accoglierà 30 bambini).

Del Sette ha poi definito “entusiasmante” il bilancio del suo triennio al Comando generale dell’Arma ormai al termine: “Le difficoltà non hanno mai intaccato il mio entusiasmo o inciso sull’intensità di lavoro che con il passare del tempo anzi è aumentata”.

Presente alla cerimonia anche la ministra della Difesa Roberta Pinotti.

Quello di Genova Sturla sarà il primo asilo nido in una caserma dei carabinieri del nord Italia, il secondo in Italia.

La struttura sarà pronta a settembre e verrà destinata ai figli di tutti i militari residenti nella zona o che svolgono servizio nella caserma, ma anche agli abitanti della zona. L’asilo nascerà in un’area di 1100 metri quadrati, 500 coperti e 600 all’esterno potrà ospitare 30 bambini e avrà un’ingresso indipendente dalla caserma.

“L’asilo vicino al posto di lavoro o alla propria abitazione – ha detto Pinotti – garantirà maggiore serenità ai genitori che svolgono servizio nei Carabinieri e in altri corpi militari dello Stato”.